martedì 17 maggio 2022

AVVISO AGLI UTENTI

AVVISO AGLI UTENTI

Si comunica che la Biblioteca
rimarrà chiusa
venerdì 20 maggio
sabato 21 maggio
martedì 24 maggio dalle 9.00 alle 12.00
riaprirà nel pomeriggio alle 15.00

Per informazioni tel. 019 8878311

venerdì 13 maggio 2022

PADIGLIONE UCRAINA - 28 maggio - 30 luglio 2022

 


PADIGLIONE UCRAINA
PROGETTO INTERNAZIONALE DI ARTE POSTALE DI RUGGERO MAGGI
CON LA COLLABORAZIONE DEL SACS
E DEL MUSEO DINAMICO DELLA MAIL ART DI QUILIANO (SV)

Biblioteca Civica A. Aonzo
Piazza Costituzione, Quiliano (SV)
PADIGLIONE UCRAINA
Progetto internazionale di Arte Postale
a cura di Ruggero Maggi
con la collaborazione del SACS – MUSEO DINAMICO DELLA MAIL ART

28 maggio - 30 luglio 2022

INAUGURAZIONE
Sabato 28 maggio 2022 ore 17.00

Orari: Martedì 9.00-12.00 / 15.00-18.00 - Mercoledì 15.00-18.00
Giovedì 9.00-12.00 - Venerdì 15.00-18.00 - Sabato 9.00-12.00
Info | www.sacsarte.net | tel 019 8878311 (Biblioteca Civica A. Aonzo) | email: info@sacsarte.net

Verrà applicata la normativa anti Covid vigente


“Aiutare l'Ucraina vuol dire lavorare per la pace” (Mario Draghi)
3/05/22 - Parlamento Europeo - Strasburgo

Sabato 28 maggio 2022 alle ore 17.00 si inaugurerà PADIGLIONE UCRAINA, progetto internazionale di Arte Postale di Ruggero Maggi, in collaborazione con il SACS ed il Museo Dinamico della Mail Art di Quiliano (SV). Seguiranno gli interventi di Nicola Isetta Sindaco della Città di Quiliano, di Nadia Ottonello Assessore alla Cultura della Città di Quiliano, di Mauro Carrerascrittore e critico d’arte, di Cristina Sosio direttrice del SACS e di Ruggero Maggi artista e curatore della mostra.

Anche la mail art deve far sentire la sua voce… siamo tutti consapevoli di ciò che sta provando sulla propria pelle il popolo ucraino.

Centinaia di artisti internazionali di 41 paesi diversi hanno inviato interventi nei colori azzurro e giallo con cui comporremo, in segno di pace, una grande e creativa bandiera ucraina. Nel 2018, per l'inaugurazione del Museo Dinamico della Mail Art a Quiliano, era stata presentata un'enorme bandiera della pace. L'attuale progetto può ritenersi quindi come un prolungamento ideale di ciò che fu fatto allora.

La violenza della guerra assale come un virus che cova magari per anni, per decenni, per poi deflagrare con tutta la sua brutale forza. Si diffonde a macchia d'olio, contamina gli animi, uccide e violenta le coscienze. Si nasconde dietro falsi sorrisi, dietro volgari maschere per poi rivelarsi ciò che è veramente… un insano ed arrogante istinto verso la violenza più sfrenata non curandosi neppure dei più basilari diritti umani. L'Uomo è un essere “speciale” ma non è il padrone del creato, come la recente pandemia ci ha ricordato, e coloro che sfidano la Natura ne pagano sempre le conseguenze e la guerra rappresenta l'esempio più eclatante di offesa alla natura ed agli altri esseri umani.

Questa non è una presa di posizione contro un Paese a favore di un altro… è una presa di posizione permanente contro la guerra da qualunque parte arrivi l'aggressione. La violenza non è mai accettabile.

Il conflitto in quella zona del mondo era già in corso dal 2014 ma era “a bassa intensità” o almeno così veniva definito e come fuoco sotto la cenere, appena il covid ha cominciato a mietere meno vittime, è esploso in tutta la sua durezza… che “gioco” perverso la guerra… sempre.

All'inaugurazione del progetto, artisti e pubblico, sono stati invitati a portare un proprio trolley che sarà collocato in modo tale da creare una lunga linea che condurrà alla mostra, in silenzioso ricordo di ciò che sta succedendo al popolo ucraino costretto alla fuga dalle città, dai paesi, dalle proprie case.

 L'Arte Postale da sempre si è mobilitata a favore delle cause sociali, riuscendo a coinvolgere migliaia di persone in tutto il mondo, come espresso più volte anche durante l'incontro organizzato da Maggi a Villa Fanna (Villorba, TV) trent'anni fa, per il Decentralized Networker Congress coordinato da H.R. Fricker.

Tutti i lavori pervenuti sono stati donati dal curatore all'Archivio del SACS di Quiliano; un particolare ringraziamento a Cristina Sosio che attualmente lo dirige, a Monica Gambetta funzionaria Ufficio Cultura Città di Quiliano e a Lilia Viriglio per le traduzioni.

Poste Italiane partecipa al progetto PADIGLIONE UCRAINA con uno speciale annullo filatelico - riproducente il logo del progetto disegnato per l'occasione da Maggi - che verrà presentato il giorno dell'inaugurazione.

Si ringraziano Daniela Nurisio, Referente di Filatelia Province di Savona e Imperia e la D.ssa Loredana Lenza, Referente di Filatelia MP – Area Nord Ovest.

Sarà realizzato inoltre un catalogo online con le opere degli artisti partecipanti.

Un amico genovese mi ha suggerito questa frase di Roberto Vecchioni tratta da “Stranamore” del 1978: “L'uomo è grande, l'uomo è vivo, l'uomo non è guerra...”

Artisti partecipanti | Participating artists:

ANDORRA Julien Rdx ARGENTINA Lucia Carotenuto - Claudia Catanzaro - Licia Escobar - Claudia Garcia - Floki Gauvry - Raquel Gociol - Maya Lopez Muro - Stella Maris Velasco - Amelia Vilches AUSTRALIA Denis Mizzi - Terry Reid AUSTRIA Anonimo - Bernhard Cociancig - Monika Lederbauer - Horváth Piroska BELGIO Guy Bleus – Broc – Frips - Fabienne Gonay - Sjoerd Paridaen - L. Van Vana - Josè Vandenbroucke - Viva Vercruysse BIELORUSSIA Irina Novikova BRASILE Maria Do Carmo Both - Marcelo Dola - Roberto Keppler - Hugo Pontes CANADA Diane Bertrand - R.F. Cotè - Hervé Fischer - Susan Gold - Vinh La Toan – Mailarta – Snappy COREA Kim Jung Youn COSTARICA Johanna Diaz DANIMARCA Marina Salmaso ESTONIA Ilmar Kruusamäe FINLANDIA Anja Mattila-Tolvanen FRANCIA Christian Alle - Ioan Bunus - Christian Burgaud - Helena Gath - Nadine Lenain - Christophe Massé - Renaud Piermarioli - Marie Rose Rigault - André Robèr - Didier Trumeau GERMANIA Rüdiger Abshalom Dalit Westphal - Lutz Anders - Hanna Bayer - Hans Braumüller - Ingo Cesaro - Julia Conrad - Milla Deuschele - Samira El Zein - Fidels Daughter - Thorsten Fuhrmann - Thomas Glatz - Klaus Groh - Elke Grundmann - Annegret Heinl - Laura Herrmann - Jutta Hesse - Uwe Höfig - Nula Horo - Eberhard Janke - Petra Lorenz - Ute Mescher - Jürgen Olbrich - Reinhard Ploetz - Victoria-Luise Scheible - Dorte Schmidt - Peter Schubert - Lars Schumacher - Susanne Schumacher - Jürgen Schwarz - Carolina Tomaschewski - Horst Tress - Christiane Wegner-Klafszky - Günther Wolfgang - Karin Wurst - Bernhard Zilling GIAPPONE Ryosuke Cohen/Noriko Shimuzu - Ogawa Kazuko - Tadashi Maeyama - Tohei Mano - Keiichi Nakamura GRAN BRETAGNA Keith Bates - Jean Edwards - Lola Gonzalez GRECIA Costas Evangelatos - Katerina Nikoltsou INDIA Renuka Kesaramadu IRAN Hamedi Elham ITALIA Silvia Abbiezzi - Walter Accigliaro - Laura Agostini - Maria Alborino – Altan - Franco Altobelli - Antonio Amato - Nadia Andreani - Salvatore Anelli - Enzo Angiuoni - Patrizia Antonini - Caterina Arcuri - Erika Baggini - Paola Baldassini - Franco Ballabeni - Bobo Banchi - Vittore Baroni - Clara Bartolini - Donatella Baruzzi - Pier Roberto Bassi - Paola Bassini Sabatti - Elisa Battistella - Sandro Beffa - Silvana Beltrame - Rosetta Berardi - Luisa Bergamini - Nicola Bertoglio - Carla Bertola - Giuseppe Bertolino - Luciana Bertorelli - Emanuele Bevilacqua - Marco Bevilacqua - Gabriele Bianconi - Giorgio Biffi - Daniela Billi - Lucia Biral - Bloriti 22 - Rovena Bocci - Mariella Bogliacino - Maria Bonaduce - Giovanni Bonanno - Adriano Bonari - Giambattista Bonazzoli/Andrea Zani - Ober Bondi - Luciano Bonomi - Elisabetta Bosisio - Cesare Botto - Marzia Maria Braglia - Piero Brombin - Maria Grazia Buso - Viviana Buttarelli - Mariangela Cacace - Mirta Caccaro - Alfonso Caccavale - Giampietro Cacciamali - Loredana Cacucciolo - Mariangela Calabrese - Veronica Caleo - Sabrina Campadelli - Giancarlo Caneva - Maria Amalia Cangiano - Carla Cantore - Angela Caporaso - Lucia Caprioglio - Guido Capuano - Lamberto Caravita - Bruno Cassaglia - Giampiero Castiglioni - Maria Teresa Cazzaro - Alessandro Ceccotto - Fabiola Cenci - Renato Cerisola - Andrea Cervone - Raffaele Cesari - Laura Chiarello- Carmine Cianci - Maria Antonietta Claretto – Cobàs - Mabi Col - Andrea Colaianni - Carmela Corsitto - Valentina Cozzi - Anna Crescenzi - Antonio Crivellari - Carla Crosio - Giampietro Cudin - Crescenzio D'ambrosio - Maria Grazia Dapuzzo - Giorgio De Cesario - Michele De Luca - Antonio De Marchi Gherini - Rino De Michele - Teo De Palma - Albina Dealessi - Patrizia Dellavalle - Mimmo Di Caterino - Sandro Di Cesare - Elena Di Felice - Gabriele Di Francesco - Antonio Di Michele - Annitta Di Mineo - Renata Di Palma - Franco Di Pede - Marcello Diotallevi - Gianni Dorigo - Graziano Dovichi - Gianfranco Duro - Elisabetta Ecca - Mimmo Emanuele - Gretel Fehr - Domenico Ferrara Foria - Davide Ferro - Claudio Mario Feruglio - Angela Filippini - Mimicha Finazzi - Alessandra Finzi - Franco Flaccavento - Antonia Fontana - Roberto Formigoni - Aldo Frangioni - Giglio Frigerio - Laura Frova - Pamela Fullin - Antonella Gandini - Ornella Garbin - Claudio Gavina - Ombretta Gazzola - Ivana Geviti - Roberta Ghisla - Mario Giavino - Lodovico Gierut - Mauro Girardi - Gloria Giuliano - Lino Giussani - Paolo Gobbi - Bruno Gorgone - Claudio Grandinetti - Giorgio Guaini - Peter Hide 311065 - Ursula Huber - I Miradebora - Luigina Iacuzzi - Rosetta Imbrogno - Benedetta Jandolo - Eugenio Lanfranco - Glauco Lendaro Camiless - Alfonso Lentini - Pino Lia - Oronzo Liuzzi - Piera Lizzola - Serse Luigetti - Anna Maria Macrì - Ruggero Maggi - Gabriella Maldifassi - Antonio Mancini - Adelma Mapelli - Paolo Marazzi - Gaia Marinari - Emanuele Marsigliotti - Maria Grazia Martina - Fabrizio Martinelli - Daniela Mastromauro - Anna Maria Matone - Ghislain Mayaud - Maria Teresa Mazzei - Simone Mazzoleni - Massimo Medola - Monica Michelotti - Tina Milazzo - Virginia Milici - Gabi Minedi - Edi Miotto - Annalisa Mitrano - Giorgio Moio - Mauro Molinari - Patrizia Molinari - Fernando Montà - Maria Montecalvo - Emilio Morandi - Giovanni Morgese - Marcello Napoli - Giuliana Natali - Luigi Negro Barquez – Nowaral - Paolo Nutarelli - Stefano Oggero - Anna Olivares - Giuseppe Orazio - Pierangela Orecchia - Lucia Paese - Angelo Paglietti e Vertilio Battistella - Cristiano Pallara - Teresa Claudia Pallotta - Linda Paoli - Paola Pareschi - Stefano Pasquini - Aldo Petrini - Pasquale Petrucci - Marisa Pezzoli - Riccardo Pezzoli - Laura Pigo - Magda Pikul - Tarcisio Pingitore - Sara Pirrotta - Mauro Pispoli - Anna Pizzi - Plumcake - Teresa Pollidori - Marzia Pollini - Veronique Pozzi Painé - Alessandra Pozzobon - Veronica Prin - Tiziana Priori - Alessandra Pucci - Giancarlo Pucci - Antonio Pujia Veneziano - Mario Quadraroli - Maurizia Ragni - Viviana Ravelli - Laura Recchia - Mariella Relini - Gaetano Ricci - Isabella Rigamonti - Carla Rigato - Caterina Rizzo - Barbara Romani - Sabina Romanin - Raffaele Romano - Gianni Romeo - Lucio Ronca - Pietro Ronzat - Giovanni Ronzoni - Sandra Rosa - Serena Rossi - Imerio Rovelli - Lucrezia Ruggieri - Maria Luisa Sabato - Eleonora Sala - Antonio Saladino - Piero Sani - Sergio Sansevrino - Gabriella Santarelli - Antonio Sassu - Roberto Scala - Manuela Scannavini - Mariarosa Scerbo - Andrea Schiavo - Anna Seccia - Gianni Sedda - Elena Sellerio - Cesare Serafino - Lucio Tiziano Serafino - Noha Serafino - Marisa Simoni - Cecilia Solamito - Luigino Solamito - Loredana Soliani - Alberto Sordi - Cristina Sosio - Lucia Spagnuolo - Celina Spelta - Ilaria Sperotto - Rosa Spina - Salvatore Starace - Giovanni e Renata Stradada - Leo Strozzieri - Piero Tacconi - Maria Grazia Taddei - Antida Tammaro - Gian Paolo Terrone - Camilla Testori - Elsa Testori - Roberto Testori - Armando Tinnirello - Paola Toffolon - topylabris - Giuseppe Luca Torraco - Elisa Traverso - Giorgio Trinciarelli - Ilia Tufano - Stefano Turrini - Francesco Valotti - Paola Vantadori - Giovanna Vecchio - Generoso Vella - Silvia Venuti - Ada Eva Verbena -  Giangrazio Verna - Nicoletta Veronesi - Rosanna Veronesi - Alberto Vitacchio - Shura Oyarce Yuzzelli - Luigia Zanetti Poli - Leo Zanin - Manlio Zanini - Elisabetta Zappulla - Antonio Zenadocchio - Rolando Zucchini LITUANIA Mindaugas Žuromskas MACEDONIA Zlatko Krstevski MAROCCO Anas Bouanani MESSICO Diana Magallon NORVEGIA Torill E. Larsen OLANDA Ko De Jonge - Ever Arts - Ed Hanssen - Carmen Heemels - Werner Klompen - Rob Komen - Monika Loster - Hans Overvliet - Rod Summers/Vec - Hetty Tinner - Jan Verschoore PERU' Michela Artoni POLONIA Grazyna Borowik - Andrzej Dudek Dürer - Victor Novick - Sgolek Nad. Arkadiniz - Ewa Wisniewska-Zduniak PORTOGALLO Sonia Cabanez - Teresa Pedroso - Paulo Teles-Brottas REPUBBLICA CECA Zdenĕk Šima ROMANIA Ecaterina Art Schiwago - Ovidiu Petca - Nono Zilahi SPAGNA Sabela Baña - Pedro Bericat - Marta Canals - Daniel De Cullá - Victoria Encinas - Bartolomé Ferrando - Eva Ibirico - Irene Ibirico - Miguel Jimenez - Antonia Mayol Castello - Myriam Mercader - Antonio Moreno - Paco Pérez Belda - Erika Pűtz - Jaume Rocamora - Manuel Ruiz-Ruiz - Daniela Saez - Horacio Sapere - Nerea Tejeiro Collado - Mikel Untzilla - Valdor - Victor - Fidel Vidal - Manuel Xio Blanco SVEZIA Henry Hermunen Grahn SVIZZERA M. Vänçi Stirnemann TURCHIA Furkan Afatsun - Emine Akipek - Yasemin Atesli - Aysejut Avcu - Gelin Bulakoglu - Tugçe Efe - Kaan Elitas - Malala Fousafzai - Emine Güneyli - Nihal Gȕres - Başak Kaşikçi - Turgut Kayci E. - Dilara Kilis - Aḡar Meral - Tire Muzaffer - Hutku Ozderim - Selin Pekkouk - Furtana Rabia - Gamze Sahin - Samet Sari - Irem Surer - Damla Nur Taɛdemir - Haline Turhun - Didem Yilmaz - Şeyda Yōntem UCRAINA Kateryna Repa - Lubomyr Tymkiv UNGHERIA Gyöngyi Karoly Zöld URUGUAY Maria Victoria Bonè Ramirez - Clemente Padín USA David Stanley Aponte - Angel Arvello - Roberta Bartel - Carl T. Chew - Mary Coiteux - John Colantuono - Crackerjack Kid - Irene Dogmatic - Mike Dyar - Ex Posto Facto - Exhibit D/Debra Mulnick - Milicent Fambrough - Ed Giecek - Jim Hayez - Honoria - Lonna Kelly - Teresa Madariaga - Willie Marlowe - Michael Orzechowski - Junanne Peck - Picasso Gaglione - Adam Roussopoulos - Sandragons - Judith Skolnick - Stangroom - Alicia Starr - State Of Being - The Sticker Dude - Karen Wood - Tamara Wyndham VENEZUELA _guroga - Angelica Leal


venerdì 22 aprile 2022

IL MAGGIO DEI LIBRI 2022

IL MAGGIO DEI LIBRI 2022
CENTRO PER IL LIBRO E LA LETTURA
ContemporaneaMente.
Leggere per comprendere

La Biblioteca Civica “A. Aonzo” di Quiliano propone, per “Il Maggio dei Libri 2022” ,
una serie di iniziative per promuovere il libro e la lettura. 

Verranno create delle postazioni in cui sarà possibile sfogliare tanti libri che rientrano nelle tematiche de “Il Maggio dei Libri”, ContemporaneaMENTE, 
che comprende tre filoni:
Leggere per comprendere… il passato - Leggere per comprendere… il presente - Leggere per comprendere… il futuro
 Per i ragazzi saranno disponibili delle liste dei titoli (suddivisi per età) che potranno essere sfruttate per le letture estive.

Nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale dei libri quale elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, Il Maggio dei Libri è una campagna nazionale che invita a portare i libri e la lettura anche in contesti diversi da quelli tradizionali, per intercettare coloro che solitamente non leggono ma che possono essere incuriositi se stimolati nel modo giusto.


BIBLIOTECA CIVICA A. AONZO
27 aprile - 4 - 18 - 25 maggio - ore 20.45
Farmacia letteraria
del Presidio del Libro di Savona...
Lo scaffale dei libri che curano.

Presentazione a cura di
Brunella Nari, psicoterapeuta
Nadia Ottonello, insegnante


BIBLIOTECA CIVICA A. AONZO
4 - 31 maggio ore 9.00-12.00
Letture ad alta voce di maggio

Le letture si svolgeranno sia nel prato adiacente alla Biblioteca, con la bibliotecaria che leggerà alla finestra, sia all’interno della Biblioteca.
Inizieremo con una “Lettura alla finestra”: per entrare nel mondo dei libri leggeremo insieme “Il giardiniere dei sogni”, libro di Claudio Gobbetti e Diyana Nikolova: un libro poetico che ci mostra la genesi e la fruizione di una storia scritta… proveremo anche noi a piantare una pagina e vedremo cosa succederà tra il mese di maggio e giugno: anche noi avremo un albero di pagine?

All’interno della biblio, guidati da personaggi di carta, seguiranno delle letture legate al tema
de “Il Maggio dei Libri”, ContemporaneaMENTE, che comprende tre filoni:
Leggere per comprendere… il passato - Leggere per comprendere… il presente - Leggere per comprendere… il futuro
Verranno create delle postazioni in cui sarà possibile sfogliare tanti libri che rientrano in queste tematiche e avere delle liste dei titoli (suddivisi per età) 
che potranno essere sfruttate per le letture estive.

Le letture sono rivolte alle scuole per l’infanzia e alle scuole primarie.
Si svolgeranno il mercoledì e il venerdì mattina nei mesi di maggio e giugno. Durata: un’ora e mezza.
Prenotazione obbligatoria e info al numero della Biblio 019 8878311


BIBLIOTECA CIVICA A. AONZO
Giovedì 5 maggio ore 18.00
Roberto Centazzo
presenta il libro
“Il rappresentante di cartoline”
della serie le storie di Cala Marina
TEA
Introduce Felice Rossello
Un truffatore seriale, una donna sola, un rischio per tutta la città.


SALA CONSILIARE
Venerdì 6 maggio ore 16.00
L’Associazione Culturale Aemilia Scauri
presenta
L’Ulisse di Dante,
l’avventura della conoscenza
Conversazione di Anna Balestri


BIBLIOTECA CIVICA A. AONZO
Sabato 7 maggio ore 10.30
Lettura animata (dai 7 anni)
“Carletto l’inventore. Lo Spala-cacche Automatico”
di Angela Cascio e Marcello Figoni
black dog editore
Illustrazioni di Chiara Tassinari
Letture animate di Angela Cascio


BIBLIOTECA CIVICA A. AONZO
Sabato 7 maggio ore 17.00
Simonetta Bottinelli
presenta il libro
Sann-a: briciole di storia e pizzichi di etimologia
black dog editore
Presentazione a cura di Marcello Figoni
Illustrazioni di Cristina Sosio
Letture di Angela Cascio


SALA CONSILIARE
Giovedì 19 maggio ore 21.00

Il Gruppo Escursionistico La Rocca
presenta il libro
“Golfo Paradiso, Portofino, Tigullio”
di Andrea Parodi e Andrea Ferrando
Andrea Parodi Editore
98 escursioni nel levante genovese


BIBLIOTECA CIVICA A. AONZO
Inaugurazione Sabato 28 maggio ore 17.00

PADIGLIONE UCRAINA
Progetto di Mail Arte by Ruggero Maggi
Con la collaborazione del SACS
e del Museo Dinamico della Mail Art di Quiliano (SV)

Centinaia di artisti internazionali hanno inviato interventi nei colori azzurro e giallo
con cui sarà composta, in segno di pace, una grande creativa bandiera Ucraina.

Poste Italiane partecipa al progetto PADIGLIONE UCRAINA
con uno speciale annullo filatelico che verrà presentato il giorno dell’inaugurazione.

Catalogo online. La mostra rimarrà aperta fino al 30 luglio 2022
____________________________________________
ContemporaneaMente. Leggere per comprendere… 
è il tema della dodicesima edizione

Un libro come chiave per conoscere il mondo che ci circonda, contemplarne le origini e immaginarne il futuro: Il Maggio dei Libri celebra anche quest’anno l’importanza della lettura come strumento della crescita sociale e personale di ciascuno di noi. “Leggere per comprendere il passato”, “leggere per comprendere il presente” e “leggere per comprendere il futuro” sono i tre filoni, ciascuno pensato per ospitare molteplici generi letterari e offrire diversi punti di vista sul valore dei libri, che declinano e accompagnano il tema che dà il titolo all’edizione: ContemporaneaMente, un gioco di parole che ben rappresenta sia lo spirito della campagna, sia il potere della lettura di stimolare riflessione e dialogo.










25 aprile 2022 - PROPOSTE DI LETTURA

 25 aprile 2022

77° anniversario della liberazione

PROPOSTE DI LETTURA


Il partigiano Johnny - Beppe Fenoglio
Una questione privata - Beppe Fenoglio
Il sentiero dei nidi di ragno - Italo Calvino
Possa il mio sangue servire - Aldo Cazzullo
L’Agnese va a morire - Renata Viganò
La mia anima è ovunque tu sia - Aldo Cazzullo
I ventitré giorni della città di Alba - Beppe Fenoglio
Uomini e no - Elio Vittorini
La ragazza di Bube - Carlo Cassola
La storia - Elsa Morante
Cristo si è fermato a Eboli - Carlo Levi
Ultimo viene il corvo - Italo Calvino
Dove finisce Roma, Paola Soriga
Kealey Imogen - Liberazione
Lerner Gad, Gnocchi Laura (A cura di) - Noi, partigiani. Memoriale della Resistenza italiana
Cervi Adelmo, Zucca Giovanni - Io che conosco il tuo cuore.
Storia di un padre partigiano raccontata da un figlio
La Resistenza perfetta - Giovanni De Luca
La bicicletta di mio padre - Fabrizio Roccheggiani
La ragazza della foto - Lia Levi
Fulmine, cane coraggioso, Anna Sarfatti e Michele Sarfatti
Bouchard Andrea - Fuochi d'artificio. Il piano segreto di quattro giovanissimi partigiani
Denti Roberto, Levi Lia, Strada Annalisa -
I racconti della Resistenza. Tre grandi storie per difendere la nostra libertà
Fabrizio Silei - Bernardo e l’angelo nero
Lodi Mario - Il corvo - La busta rossa
Palumbo Daniela - A un passo da un mondo perfetto
Roveda Anselmo, Natalini Sandro - Una partigiana di nome Tina
Vaccarino Lucia, Garzaro Stefano - O bella ciao. Racconti di ragazze e ragazzi nella Resistenza

e tanti altri libri...

sabato 16 aprile 2022

25 aprile 2022




 
25 aprile 2022
77° anniversario della liberazione
Programma:

- VENERDÌ 22 APRILE - ore 10.00 -
Teatro Nuovo a Valleggia
Spettacolo “Scuole resistenti - costruttori di pace”
a cura dell’Istituto Comprensivo di Quiliano.
Uno spettacolo degli studenti per gli studenti e
per gli altri in diretta streaming da Quilianonline.

- SABATO 23 APRILE - ore 8.00 -
Sezione ANPI Quiliano organizza
CAMMINI RESISTENTI
alla riscoperta dei sentieri partigiani
Percorso ad anello di 4 ore dal Teccio del Tersè
Ritrovo ore 8.30 da via Cavassuti a Roviasca
Pranzo al sacco
Per informazioni cell 348 601 3235

- DOMENICA 24 APRILE - ore 16.00 -
Presentazione Progetto
“Murales Resistenti” mostra a cielo aperto
Cadibona presso Cadifugio
Rinfresco a cura della Proloco di Cadibona

- ore 20.30 - Fiaccolata
Partenza da Piazza Caduti Partigiani
Arrivo sede Istituto Comprensivo di Quiliano,
via Valleggia Superiore
Saluti ufficiali sez Anpi del Quilianese,
Saluto del Sindaco Nicola Isetta,
Intervento di Bruno Marengo Anpi Provinciale

A seguire intervento musicale
Klezmer Bridge Trio
Paola Esposito: mandolino
Marco Pizzorno: chitarra
Riccardo Mitidieri: fisarmonica
Brani della resistenza e della tradizione klezmer

- LUNEDÌ 25 APRILE -
- ore 9.00 - Cerimonia di commemorazione dei caduti Cairoli, Marcenaro e Rocca
presso il cippo (dietro cimitero di Quiliano)

- ore 10.30 - Messa a Roviasca
A seguire aperitivo offerto dal Circolo ACLI

- ore 13.00 - Pranzo garibaldino
Presso la SMS Montagna
Prenotazioni al numero 019 8878407

- ore 16.00 - Cerimonia di inaugurazione
“Murales Resistenti” mostra a cielo aperto
Piazza Costituzione presso sede Biblioteca
Elaborati fotografici e grafici realizzati dagli studenti
dell’Istituto Ferraris Pancaldo di Savona.
Sindaco della Città di Quiliano Nicola Isetta
e ragazzi e ragazze del CCR

- ore 16.30 - Visita tour “Murales Resistenti” mostra a cielo aperto
Partenza da Piazza Costituzione, ognuno con 
i propri mezzi.

venerdì 1 aprile 2022

Cestino di Pasqua - 14 aprile 2022


Cestino di Pasqua
Giovedì 14 aprile 2022
ore 16.00 - 17.45

Laboratorio dai 5-10 anni
Massimo 10 bambini
(per i bambini fino ai 6 anni è richiesta la presenza di un genitore)

Creazione di un cestino pasquale con tante uova, fiori di carta... 
e una simpatica gallinella,

Per la prenotazione, obbligatoria, contattare il personale della Biblioteca - tel. 019 8878311


Spettacolo teatrale OGGI - 10 aprile 2022


Domenica 10 aprile 2022 ore 18.00
Teatro Nuovo di Valleggia
OGGI 
Fuga a quattro mani per nonna e bambino

Spettacolo teatrale per famiglie a cura della
Compagnia Arione de Falco SMART SOC COP

“OGGI Fuga a quattro mani per nonna e bambino” racconta di un incontro tra generazioni lontane: Marco ha sette anni. Un giorno è così arrabbiato che scappa di casa. Lina i suoi sette anni li ha compiuti almeno dieci volte ma anche lei è scappata.
Questa è l’avventurosa e rocambolesca fuga a quattro mani di un bimbo e di un’anziana signora che senza saperlo si stanno cercando. È la storia di due generazioni lontane che si prendono per mano in una notte di luna, iniziano a camminare insieme e a riempire la memoria d'amore e giochi, il presente di divertimento e il futuro di “sono qui per te”.

Ingresso libero preferibilmente
su prenotazione - email: servizi.cittadino@comune.quiliano.sv.it

Saranno applicate le normative anti Covid-19 vigenti

Ulivagando 2022


Ulivagando
Domenica 10 aprile 2022
Passeggiata tra gli Ulivi e i Borghi Quilianesi
Camminata con guida nella frazione di Garzi
Durante il percorso racconti e curiosità del territorio, punto di ristoro a cura di
Proloco Quiliano e residenti del borgo. Incontro con olivicoltori.
Camminata libera e gratuita.
Ore 14.15 - Primo ritrovo in Piazza Caduti Partigiani
Ore 14.30 - Secondo ritrovo Garzi
Durata: 15.00-18.00
Info: cell. 3477418914

Sabato 16 aprile 2022
Quiliano Mercato Natura dedicato all’olio d’oliva
Parco San Pietro in Carpignano - Ore 9.30 - 14.00
Laboratorio di degustazione dell’olio a cura della Proloco Quiliano.
Laboratorio dell’utilizzo alternativo dell’olio: il sapone e la cosmesi naturale a cura di
“Sfuso e Diffuso” e “Proloco Quiliano”.
La lavorazione dell’olio: il Frantoio C.A.T.I.
Colazione ed aperitivo con ricette dell’olio.
Iniziativa libera e gratuita.

Ulivagando continua... Sabato 15 ottobre 2022
Camminata dal Borgo Vecchio ai Molini: Visita al Frantoio C.A.T.I. per
conoscere il ciclo produttivo dell’olio.
Al rientro focaccette alla SMS Fratellanza Quilianese

mercoledì 30 marzo 2022

I libri... da Oscar!

Si è appena celebrata la Notte degli Oscar 2022.
L'incontro tra cinema e letteratura non è certo una novità degli ultimi anni: molti film che hanno ricevuto questo importante premio cinematografico sono tratti da grandi storie della letteratura.
Abbiamo quindi allestito la nostra vetrina con i libri... da Oscar!